Grande successo del III Workshop di Europrogettazione

L’associazione Scambieuropei ha organizzato a Bologna la terza edizione del Workshop di Europrogettazione, con 12 giovani partecipanti provenienti da tutte le parti d´Italia, e dall’estero, con l´obiettivo di migliorare le loro competenze e conoscenze su come gestire i progetti europei.

Un week-end intensivo concentrato per imparare a scrivere, presentare, organizzare e gestire un progetto Erasmus + KA1 (Azione Chiave 1, che) con i finanziamenti Erasmus Plus.

 

 

 

  • Cos´è un progetto Erasmus+ KA1?

“Il progetto KA1 (Azione Chiave 1),  riguarda attività quali Scambi Interculturali e Corsi di Formazione“, spiega la trainer Desiree Pelliccia, coordinatrice del workshop accanto a Laura Patané.

“È un progetto Europeo nel settore gioventù e un sogno che diventa realtà grazie all’impegno e alla partecipazione di giovani che credono nell’Europa e vogliono essere in prima linea nell’esprimersi, condividere e costruire un percorso di cittadinanza e appartenenza con giovani di altre nazioni e culture”.

presentacion-cartel

 

  • Chi ha partecipato al III Workshop di Europrogettazione?

¨Sono di Riga, Lettonia, ma sono venuta da Porsmouth per questo workshop¨, racconta Liva Snike, laureata di 31 anni in Social Sciences (Communication) and BA, Master in International Relations, una dei partecipanti.

¨Ho fatto circa 10 scambi in diverse città europei: Potsdam, Berlin, Sicilia… e altri posti in Italia. Il Workshop di Europrogettazione a Bologna è stato interessante, utile e abbastanza intensivo. Mi piaceva l’approccio interattivo e i partecipanti erano molto diversi, ma con le loro proprie idee¨, assicura.

 

claudia-y

 

  • Cosa hanno imparato i partecipanti?
“Ho principalmente imparato e colmato delle lacune a livello tecnico e burocratico, fondamentali per la riuscita di un progetto”, spiega Claudia Cirilli, studentesa di Scienze della Comunicazione Pubblica e d’Impresa a la Sapienza (RM). Secondo lei, utilizzerà “assolutamente” quello che ha imparato al workshop nella vita reale: “Infatti sto pianificando di applicare per le deadline di febbraio, massimo aprile”.
cartel-1

Della stessa opinione è Michel Alimasi, studente di 25 anni di Scienze Internazionali e Diplomatiche all´Università di Bologna:¨Il Workshop di Europrogettazione mi è sembrato stimolante. Mi sono piaciuti in particolare i lavori di gruppo e ho trovato ai altri partecipanti molto preparati e ambiziosi¨, racconta.

¨Abbiamo affrontato le opportunità offerte dal programma Erasmus+ azione KA1 mettendo a confronto le nostre esperienze e individuando gli elementi chiave della progettazione in ambito mobilità giovanile”.

“Certamente raccommenderò questo workshop ad altra gente e, se tutto andrà bene, presenterò due progetti nel 2017, uno in ambito giovani e cambiamenti climatici, l’altro in ambito inserimento sociale dei rifugiati¨, assicura.

 

final-2

Per informazione sui prossimi workshop, non dimenticarti di visitare il nostro sito web