Getting to know each other. Uno scambio sulle culture e le tradizioni

Serena, una delle partecipanti allo scambio culturale in Romania “Getting to know each other”, ci racconta in breve il progetto!

Ciao a tutti, voglio raccontarvi del progetto organizzato da Initiative Sociale a cui ho partecipato dal 25/04 al 5/05 2018 ad Horezu, Romania. Durante questo periodo sono stati coinvolti sei giovani per ogni paese partecipante (Romania, Grecia, Italia, Spagna, Polonia, Turchia).

L’obiettivo principale, come suggerito dal nome, era quello di mettere in contatto diverse culture e tradizioni e permettere ai ragazzi di conoscersi l’un l’altro, abbattendo le possibili barriere dovute a differenze sociali e linguistiche. Il mezzo usato per approfondire le rispettive storie e culture è stata la tecnica degli origami, attraverso cui ogni paese doveva rappresentare il proprio simbolo nazionale. In questo modo, oltre a imparare qualcosa sugli altri paesi, abbiamo sviluppato le nostre abilità nei processi e nelle attività creative, una competenza sempre utile.


Durante i primi giorni le attività svolte si sono concentrate sul team building, per far sì che si formasse un gruppo coeso che potesse lavorare in armonia. Successivamente, ci siamo dedicati ai diversi workshop di origami, uno per ogni paese; la sera, durante le serate culturali, i diversi team nazionali hanno preparato presentazioni, quiz, cibi tradizionali e aneddoti sul proprio paese, per consentire a tutti di sapere un po’ di più sulla loro provenienza, in un modo informale e interattivo.

L’ultimo giorno del progetto, abbiamo invitato la comunità locale a partecipare all’esposizione dei nostri lavori, di modo che anche gli abitanti potessero conoscere diversi aspetti delle varie culture nazionali e sperimentare in prima persona la tecnica degli origami.

 

Serena Delli Noci