Vai al contenuto

YISEM

I giovani stanno affrontando diverse sfide a livello personale e lavorativo, tra le quali la crisi economica, forme di contratto temporanee, e la recente pandemia che ha prodotto disparità tra la popolazione ed ha colpito fortemente i più giovani.

I giovani hanno meno possibilità di divenire lavoratori autonomi rispetto alle generazioni precedenti a causa di barriere finanziarie,mancanza di esperienza ed abilità e capacità di ricercare opportunità. Offrendo loro il giusto supporto per superare queste barriere e incoraggiando pratiche innovative, il potenziale dei giovani può essere influenzato positivamente.

Il progetto YISEM si focalizza su l’imprenditoria digitale per creare una comunità di giovani che possano costruire un mondo migliore ed inclusivo per loro e per le generazioni future. Le competenze imprenditoriali non sono utili solo ai giovani che vogliono fondare un’azienda  ma li incoraggiano a trovare soluzioni creative, cogliere opportunità e correre rischi calcolati. Tali competenze sono di grande importanza in varie aree della vita, incluso l’impegno sociale attraverso iniziative locali e per diverse carriere professionali. Nelle nostre società post pandemiche, l’abilità di adattarsi e sviluppare idee innovative è divenuta ancora più cruciale per i giovani alla ricerca di un percorso lavorativo.

Il progetto mira inoltre ad applicare pratiche più inclusive nell’esercitazione sull’alfabetizzazione mediatica e sulla digitalizzazione, e a supportare  la partecipazione sociale ed imprenditoriale. YISEM risponde quindi al bisogno di coinvolgere più attivamente le giovani generazioni con esperienze diverse in attività comuni.

Nel progetto YISEM, i partner condivideranno buone pratiche ed identificheranno strumenti per sviluppare l’attitudine imprenditoriale dei giovani , la loro comprensione delle relazioni tra economia ed ambienti umani e culturali. Il progetto si rivolge ad educatori giovanili, ONG, centri giovanili e istituzioni coinvolte nel campo dell’apprendimento non formale che sono in contatto diretto con i gruppi di interesse. Gli strumenti proposti sosterranno gli operatori  in un migliore coinvolgimento con le iniziative auto dirette dei giovani e favoriranno un’ imprenditoria sociale più sostenibile basata sull’innovazione e sulla comunicazione mediatica. Gli strumenti comprendono nuovi formati digitali per raggiungere i giovani e comunicare con loro. Per la produzione dei risultati del progetto, i partner combinano buone pratiche testate a livello Europeo con informazioni specifiche ad implementare le iniziative di imprenditoria sociale a livello locale.

Obbiettivi:

  • promuovere competenze di imprenditoria digitale ed impegno sociale dei giovani.
  • favorire il lavoro giovanile di qualità e lo scambio di buone pratiche.
  • offrire agli operatori giovanili materiale educativo per aiutare i giovani ad implementare   progetti autogestiti.
  • sviluppare strumenti di educazione non formale ( podcast) ed esperienziale ed opportunità di apprendimento tra pari ( training internazionale ed hub di innovazione locali)
  • rafforzare le capacità delle organizzazioni giovanili nei campi dell’imprenditoria sociale e media digitali, e l’inclusione di giovani con minori opportunità.
  • aumentare la consapevolezza tra le parti interessate, a livello locale ed Europeo sui valori di inclusione e diversità, e sul otenziale della partecipazione giovanile per l’innovazione sociale.
  • promuovere percorsi di carriera ed opportunità di apprendimento  non formali attraverso un approccio intersettoriale
  • 6 organizzazioni partner
  • Young Innovator Bootcamp – Training 
  • Local Entrepreneurship Hubs nei 6 paesi partner
  • Podcast con 30 episodi in 6 lingue
  • 6 eventi di moltiplicazione nei paesi partner
Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.